Fotovoltaico: ultimo lavaggio prima della stagione invernale
21 Settembre 2020

Una delle domande che più riguardano la manutenzione dei pannelli fotovoltaici è: quando lavarli?

L’autunno è già iniziato e la lunga estate di sole ha permesso agli impianti di funzionare a pieno regime. Ma…prima che la bella stagione finisca davvero, è buona cosa provvedere a un ultimo lavaggio del fotovoltaico.

Perché il lavaggio del fotovoltaico

Pulire i pannelli solari ha una duplice utilità: migliorare le prestazioni dei pannelli e mantenere il buono stato dei moduli. L’obiettivo non è solo quello di garantire loro massima efficienza, ma evitare guasti che ahimè possono compromettere per sempre la vita dell’impianto.

BG Service e il lavaggio fotovoltaico con acqua deionizzata

L’intervento di esperti e professionisti è la scelta più che lungimirante e intelligente.

BG Service utilizza acqua osmotizzata ovvero priva di sali minerali: senza detersivi o altri prodotti detergenti, perciò perfettamente ecologica. Questo metodo evita la formazione di calcare, ma è efficacissimo contro qualsiasi residuo di sporco depositato.

Altri accessori fondamentali per il lavaggio sono le aste telescopiche in carbonio per poter raggiungere le superfici fotovoltaiche più in alto e quindi evitare spesso i noleggi di piattaforme apposite; in questo modo si ha un notevole risparmio sul costo dell’intervento.

Va da sé che esperienza e attenzione rappresentano le condizioni indispensabili per procedere in ogni intervento di pulizia, per fotovoltaico e non solo.

Per ogni informazione, la valutazione preventiva e richiesta di intervento programmato, contattaci!