Disinfestazione zanzare: prevenire con rimedio antilarvale
12 Gennaio 2016

Attenzione zanzare! Non è mai troppo presto per preoccuparsi di questi insetti così pericolosi per l’uomo. L’ottima disinfestazione zanzare prevede l’intervento invernale dei luoghi che generalmente potranno ospitare le larve di zanzara in primavera. La disinfestazione antilarvale ti protegge contro il loro futuro attacco.

Prevenire il disagio estivo grazie alla disinfestazione zanzare

Le femmine delle zanzare, che depongono dalle 350 alle 450 uova nel corso della loro vita, hanno bisogno di nutrirsi con le proteine e gli elementi nutritivi del sangue umano e animale. Le zanzare scelgono le loro vittime grazie all’odore che emanano. Amano annidarsi in luoghi umidi con ristagni d’acqua e proprio lì decidono di deporre le uova che si schiudono, come i fiori, in primavera. Tutt’altro che amiche della stagione del sole e del calore, le zanzare attaccano senza pietà mettendo in pericolo la salute delle persone a causa del loro veleno.

La disinfestazione zanzare nella maggior parte dei casi è tardiva!

Contro lo sviluppo di larve di zanzara

La deposizione delle uova, la loro schiusa e lo sviluppo delle larve avviene solo in presenza di acqua: dolce, salmastra, limpida, torbida, inquinata…
Le larve di zanzara si sviluppano velocemente e all’aumentare della temperatura dell’acqua in cui sono deposte le uova. Ecco perché l’intervento di prevenzione inizia durante la stagione invernale con azione antilarvale.
La disinfestazione zanzare è dedicata a luoghi chiusi, dove regna l’oscurità e l’acqua stagnante. La lotta antilarvale elimina in poco tempo le potenziali zanzare adulte. Come?

Esistono diverse tipologie di rimedi che intervengono su aree limitate e non impiegano grosse quantità di insetticidi. Ecco perché è preferibile prevenire! La disinfestazione zanzare grazie a rimedi antilarvali agisce con minore impatto ambientale.

Pastiglie antilarvali per la disinfestazione zanzare di BG Service

La disinfestazione zanzare di BG Service interviene, in prevenzione, utilizzando pastiglie antilarvali. Esse agiscono in uno dei primi stadi della vita dell’insetto: nel passaggio da larva a pupa (insetto adulto), ostacolando la formazione dei tessuti esterni e interrompendo il processo di sviluppo.
Inoltre non sono nocive per  anfibi, rettili e uccelli.
L’azione antilarvale prevede:

  • attenta perlustrazione dell’area interessata;
  • individuazione dei ristagni d’acqua (focolai di sviluppo delle larve);
  • campionamenti preventivi per individuare la tempistica di intervento;

L’utilizzo di pastiglie antilarvali per la disinfestazione zanzare consente un’azione prolungata a lenta cessione. Questo consente un attento monitoraggio e maggiore controllo nelle fasi di verifica.
Non rischiare la tua estate! La disinfestazione zanzare con rimedio antilarvale inizia ora.. Agisci in prevenzione e tutela la tua salute grazie a BG Service.