Cappe aspiranti e luoghi di lavoro: i rischi della cattiva bonifica
31 Luglio 2018

Cappe aspiranti bonificate significano gloria e successo per un buon ristorante. Al contrario, trascurarne la manutenzione, può causare guai seri e mettere a rischio la vita stessa del locale e delle persone che ci lavorano. La bonifica cappe aspiranti è qualcosa che riguarda da molto vicino anche la realtà di BG Service.

La bonifica cappe è…

Esiste un Decreto legislativo che esplicita chiaramente la necessità di bonificare e mantenere pulite le cappe aspiranti. Per quali motivi? Essenzialmente sicurezza e pulizia degli ambienti di lavoro. Ma, c’è molto altro da tenere presente:

  • la necessità di una periodica manutenzione per verificare il funzionamento corretto del motore di aspirazione e della cappa per evitare spiacevoli situazioni di pericolo;
  • qualora si notino dei problemi, difetti, sporcizia in accumulo, è bene verificarli e provvedere subito e portare la cappa a una situazione di equilibrio
  • la pulizia deve essere regolare per salvaguardare la condizione igienica della cucina e degli alimenti utilizzati

I rischi di una cattiva bonifica cappe aspiranti

Le principali tipologie di “problemi” legati alla cattiva manutenzione delle cappe sono la presenza di sgocciolamenti di grasso dai condotti e dal motore, odori in cucina e in sala.

Da parte di chi lavora nella cucina di un ristorante, di un hotel o mensa aziendale soprattutto, ma anche per i clienti stessi, aspirare fumi ed esalazioni nocive è uno dei principali pericoli: si possono incorrere in sanzioni, danni economici e all’immagine.

La soluzione salva cappa aspirante

Ne esistono diverse, ma tutte quante inseguono un unico obiettivo: la pulizia delle cappe e la bonifica, che non solo risolvono episodi di mal funzionamento, ma ripristinano il benessere nel luogo di lavoro, che in un ristornate è decisamente importante.

BG Service utilizza il sistema Tegras, con spazzola pneumatica a doppia rotazione e iniettore: un metodo efficace, sicuro ed efficiente. Inoltre il generatore di schiuma attiva pompa la schiuma alcalina sgrassante all’interno delle tubature sporche delle cappe, eliminando anche il grasso depositato.